Recensione Saga The Selection vol.1

Nel pomeriggio della vigilia di Natale, ho deciso di guardare la mia libreria e l’infinitá di libri che ho ancora da leggere, ed ho pescato il primo volume della la saga di The selection.

TRAMA:

“In un futuro lontano, in un Paese devastato dalla guerra e dalla fame, l’erede al trono seleziona la propria moglie grazie a un reality show spettacolare. Per molte ragazze la Selezione è l’occasione di una vita. L’opportunità di sfuggire a un destino di miseria e sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America è un incubo. A sedici anni, l’ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa in un Palazzo che non conosce. Perdendo così l’unica persona che abbia mai amato, il coraggioso e irrequieto Aspen. Poi però America conosce il Principe Maxon e le cose si complicano. Perché Maxon è affascinante, dolce e premuroso. E può regalarle un’esistenza che lei non ha mai nemmeno osato immaginare…”

Inizio con il dire che, quando avevo 12 anni leggevo questo genere di storie. Fantasy/ romantico/ soft. Questa saga è esattamente questo. Sia per il modo di scrittura, che per i movimenti che l’autrice fa svolgere ai suoi personaggi in modo molto bambinesco.

La storia è moooolto soft, incentrata più sulla storia d’amore che sul contesto del mondo in cui è ambientato. Ecco, sarebbe diventata una saga accessibile a tutti se si fosse concentrata sull’ambientazione “stile hunger games “che ha , ma ovviamente il suo intento era colpire un target differente e credo che lo abbia fatto in pieno.

Ho comprato questa saga perchè a volte sento la necessità di tornar bambina, lasciare tutte le pesantezze, i dilemmi, la maturità e metterle per un giorno da parte. Ricordo ancora le mie fantasie galoppanti nell’età della pubertà e mi piace avere la possibilità di stimolarle e tenerle sempre vive.

L’autrice ha decisamente colpito nel segno con una scrittura scorrevole ed una storia ovvia e “leggera”, ma con la curiosità viva sempre dietro ad ogni pagina. Ed è con essa che ho finito il libro il giorno dopo averlo iniziato. E stasera ho accanto il secondo volume che inizierò a leggere ( nonostante la febbre e la tosse 🤒).

Lo consiglio? Assolutamente si se avete amato “il bacio dell’angelo caduto” e la saga di “Fallen”. 😊

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...