Archivi tag: fantascienza

Recessive di Irene Grazzini

Buon giovedì amici lettori! Oggi vi porto la recensione di Recessive, il secondo volume della saga Dominant di Irene Grazzini.

Ringrazio la Fanucci editore per la copia 🙂


Trama

“In un mondo sferzato dal ghiaccio e spezzato dall’odio, tra tempeste di neve, enormi città robotizzate e antiche rovine, continua la travolgente avventura delle sorelle Claire ed Eleanor. Dopo una rocambolesca missione all’interno della Cupola, Eleanor si ritrova ora prigioniera nella City, tra le grinfie di Jordan e del Dominante Gabriel Swan, governatore da oltre quindici anni. Il loro scopo è estorcerle importanti informazioni su dove siano nascosti Claire e i Recessivi, ed Eleanor dovrà dimostrare grande forza d’animo e coraggio. Da parte sua, Claire è determinata a liberarla ed è disposta a tutto pur di riuscirci. Anche a partire con l’ambiguo signor Yan per intraprendere un lungo e avventuroso viaggio che li condurrà alla ricerca dei misteriosi Dragoni di Giada, senza i quali non potrebbe mai portare a termine la sua nuova missione. Ma nel Mondo di Fuori si annidano potenti alleati quanto subdoli nemici. E mentre Claire deve decidere di chi fidarsi, e pagarne a caro prezzo le conseguenze, Eleanor lotta duramente per sopravvivere..”


Per chi avesse letto la mia recensione sul primo volume di questa saga, sa benissimo che mi era piaciuto molto e non vedevo l’ora di leggerne il seguito.

Benchè, quindi, le mie aspettative erano davvero alte per Recessive, l’autrice, è riuscita ugualmente a sorprendermi!
L’avventura di Claire e Eleonor continua sorprendendo e tenendo continuamente sulle spine il lettore.

In questo secondo volume, ritroviamo la nostra Claire che affronta un’altra avventura lontana da Eleonor con al suo fianco Arthur, e in queste pagine Claire cresce, si evolve, inizia la sua vera vita in mezzo al mondo e lontano dalla City. Questo personaggio ha così modo di crescere e prendere consapevolezza di se e finalmente del mondo  che la circonda.

Dall’altro lato troviamo Eleonor, la ragazza combattiva che abbiamo già conosciuto, leale e umana, pronta a  tutto per seguire i suoi ideali.

Inoltre ritroveremo personaggi già conosciuti nel primo volume che ritorneranno a farsi sentire a gran voce e con azioni che daranno la svolta al romanzo.

Ma questo non è tutto! Un’altro personaggio si affaccerà nelle vite dei protagonisti facendo compiere loro azioni e peripezie inaspettate! 😉

A sorprendermi sono state, invece, le nuove ambientazioni. Nel  viaggio intrapreso da Claire e Arthur, nuovi luoghi prenderanno vita. Innovativi, scientificamente fighi e galatticamente spaziali! Leggendo le descrizioni di quei luoghi mi è venuto in mente il libro “ Guida galattica per autostoppisti” !

La storia riserva dei colpi di scena capaci di far tremare il lettore. Dall’inizio alla fine la lettura scorre veloce non annoiando mai, una trama in continuo movimento da leggere tutta d’un fiato!

Decisamente Recessive ha superato il primo volume, Dominat, rendendo la saga ancor più accattivante e intrigante! Non vedo l’ora di leggere il prossimo volume con aspettative ancora più alte e con la voglia matta di veder finalmente Claire e Elonor insieme!! 🙂

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? 😉

Questo è il link per acquistarlo: Recessive (Fanucci Editore)

Annunci

Maze runner- La mutazione. 1• prequel 

Questo volume, con il titolo “La mutazione”, è il primo prequel che segue la bellissima trilogia ” Maze runner”.

Ho già recensito i tre volumi, giudicando questa saga una delle più belle e travolgenti che abbia mai letto, ma lo scrittore non è riuscito a tenere alto il titolo con questo penoso volume.

Sarà che avevo delle aspettative enormi, ma dopo tutte le vicende che hanno vissuto i nostri amati protagonisti, avevamo il sacro santo diritto di conoscere tutti i particolari antecedenti alla trilogia!!

Questo romanzo si è trasformato in uno dei più penoso libri mai letti. È un volume da acquistare? Forse no. Ma lasciare quelle lacune enormi ad un lettore che ha appena concluso la saga, non è “moralmente” giusto a mio parere ahaha.

Inizio con il dire che, sembrava che avesse scritto questo volume, un altro scrittore.

Sfogliavo le pagine ed ero del tutto disinteressata alle mille vicende che accadevano, le parole non scorrevano come nei precedenti volumi, e la famosa descrizione dettagliata che ha caratterizzato la saga, faceva acqua da tutte le parti!!

Un lieve interesse alla lettura, è iniziato a nascere verso le ultime 90\80 pagine!! Assurdo!! Il tutto si è concluso con particolari inutili, con dubbi più accresciuti ed  ancora più domande di quando avevo iniziato a leggere.

Cosa dire? Sembrava quasi una storia campata in aria, inventata su due piedi e per niente ragionata.

L’anno scorso, l’autore, ha pubblicato il secondo prequel  “Il codice”. Dovrei comprarlo per capirci qualcosa? Non lo so. Non credo di aver voglia di spenderci soldi. Forse lo leggerò, più in là, magari se mi capita in qualche scambio o ad un prezzo molto basso. ( Anche se questi volumi, hanno perso molto valore dato che si trovano in copertina rigida al prezzo di 7 euro, anziché 15!)

Avete letto questo prequel? Lo leggereste?

Ps. Se siete interessati, vorrei realizzare un piccolo video, un bookshelf tour 😬, fatemi sapere se lo vorreste vedere 😃